Cosa fare se il PC non si accende?

Cosa fare se il PC non si accende? Quali sono le principali motivazioni che si nascondono dietro il momentaneo blocco del computer e in che modo risolvere questi grattacapi.

Non c’è cosa peggiore di quando il tuo computer non dà segni di vita. Un evento molto fastidioso, e snervante, che ad ognuno di noi sarà certamente capitato visto l’utilizzo pressoché giornaliero di questo dispositivo. Magari stavi per iniziare la tua giornata di lavoro davanti lo schermo e ti sei accorto che il computer non si accende. Anzi, non dà proprio alcun tipo di avvisaglia. Temi quindi che qualcosa sia andato storto dopo l’utilizzo precedente, oppure che si sia fuso del tutto. Un’eventualità che ti sta gettando nello sconforto, con il timore di perdere tutti i dati e i programmi custoditi all’interno. Ciò ti preoccupa non poco, senza contare tutti quei file accumulati nel corso degli anni e che pensi di aver perduto definitivamente. Ma non arrivare a conclusioni così affrettate. Vediamo quali possono essere le cause dietro a questo malfunzionamento analizzando inoltre i rimedi possibili per risolvere il problema così annoso.

Il PC non si accende: cosa fare?

Ognuno di noi ormai utilizza il computer quasi tutti i giorni per svolgere diverse attività, chi per svago chi per lavoro. E in entrambi i casi vogliamo disporre di un terminale che funzioni nel migliore dei modi, capace di operare al meglio ed assicurare performance elevate anche dopo un uso molto intenso. I professionisti che operano con questo strumento infatti non si possono di certo permettersi rallentamenti o interruzioni varie, eventi che bloccano inevitabilmente la produzione e tutta l’attività che ne segue.

pc non si accende

E accorgersi che il PCnon si accende rappresenta proprio una sorpresa per nulla gradita. Hai pigiato sul pulsantino dell’accensione ma non compare nulla, neppure la classica lucina che si manifesta a lato o comunque nei pressi della tastiera (se parliamo di portatile) o nel comparto apposito (se parliamo di fisso). Oppure l’accensione avviene, ma il display non dà alcun segno.

E magari stiamo parlando di un modello comprato da poco, e che quindi dovrebbe assicurare sempre ottime prestazioni, o quasi. In realtà vi sono alcune problematiche che non dipendono dalla qualità del dispositivo, né dal fatto di essere un entry level o un top di gamma.

Portatile, computer fisso o Windows non si avvia: “sintomi”, cause e rimedi

Se il PC non si accende vi possono essere vari malfunzionamenti all’alimentatore, alla batteria, alla scheda madre, alla ram, allo schermo, o qualche cavetto scollegato ecc. Tuttavia prima di portare il terminale in assistenza vuoi provare ad eseguire qualche procedura, nella speranza di risolvere la questione quanto prima:

  • Batteria del portatile: non si avvia nulla. Basta estrarre la batteria e collegare il dispositivo alla corrente direttamente con l’alimentatore. Se funziona sarà questo l’origine del problema;
  • Scheda video: vi è accensione, si vedono i led ma il display non segnala niente. Devi collegare il PC tramite cavo HDMI ad una smart tv o un altro schermo. Se non viene mostrato nulla allora si tratta proprio della scheda video. Non ti resta che portarla in assistenza;
  • Hard disk: il display si accende, ma compare un messaggio di errore. Entra nel bios e verifica se la memoria esterna risulta collegata correttamente alla scheda madre;
  • Sistema operativo: anche qui vi è il messaggio d’errore. Se l’hard disk risulta collegato alla scheda madre allora Va eseguita la re- istallazione di Windows.

pc non si accende

Per quanto riguarda i modelli fissila situazione è più semplice. Il più delle volte a provocare il malfunzionamento è un cavo scollegato o l’alimentatore rotto, quindi da sostituire con uno nuovo.

Non hai risolto il tuo problema? Ci pensiamo noi!

Se il tuo PC non si accende nemmeno dopo aver provato le soluzioni appena illustrate non ti resta che chiedere l’intervento di un tecnico specializzato. I nostri esperti assicurano una manutenzione professionale a decine e decine di privati ed aziende provenienti da tutta Roma e provincia, con rapidi interventi anche tramite assistenza remota, in modo tale da poter eseguire una diagnostica immediata qualora possibile. Un lavoro finalizzato al salvataggio dei tuoi dati evitando quindi di perderli in via definitiva. Un’eventualità che solo del personale qualificato come il nostro può evitare.

In caso di azione diretta sul dispositivo puoi consegnarlo direttamente presso la sede della nostra officina informatica di via Sannazzaro 27 a Roma.

Condividi L'articolo