Cosa acquistare con la carta del docente: dove spendere

Cosa acquistare con la carta del docente 2021: quali prodotti puoi acquistare con il voucher usufruibile dagli insegnanti delle scuole pubbliche di tutta Italia.

Aggiornamento e formazione sono due prerogative imprescindibili soprattutto per determinate categorie di lavoratori, fra cui gli insegnanti. Questo mestiere implica la necessità di un rinnovamento continuo da un punto di vista culturale, in modo tale da accrescere ulteriormente la propria conoscenza e competenza in materia. La didattica non a caso è frutto di un lavoro serio e professionale, un’esperienza che può essere appunto arricchita con abitudini quali la lettura, la visione di programmi di divulgazione, andare a teatro, imparare una nuova lingua, affinare le proprie abilità informatiche al computer ecc.

Tutto questo però comporta una spesa non indifferente. I libri costano, così come partecipare a conferenze o magari ad un corso professionale. Ma per fortuna è possibile usufruire di un bonus economico fornito dallo Stato Italiano, destinato appunto al personale docente degli istituti scolastici presenti nel paese.

Carta del docente come funziona

Il governo nostrano da qualche anno mette a disposizione dei docenti scolastici un buono dal valore di 500€ con il quale poter comperare una serie di prodotti e servizi. Si tratta di un soluzione ancora in vigore anche per l’anno scolastico 2021/2022 (decorrenza finale 30 giugno) con possibilità concrete di vederla disponibile nuovamente anche per gli anni a seguire.

carta del docente 2021

Si tratta di un incentivo interessante che può aiutare la categoria interessata stimolandola ad avviare un aggiornamento da un punto di vista professionale per quanto riguarda l’insegnamento. Metodologie integrabili con le conoscenze acquisite appunto con le informazioni ottenute con la spesa del buono. La sua spesa però deve soddisfare una serie di parametri. Vediamo cosa comprare con la carta del docente tra prodotti e servizi.

Cosa acquistare con la carta del docente 2021

Ecco come puoi spendere il tuo buono:

  • Volumi, opere, magazine, pubblicazioni, libri sia cartacei che digitali;
  • Ticket per accedere ai cinema, teatri, musei, concerti ecc.;
  • Corsi di Laurea affini alla mansione professionale;
  • Computer, tablet, componenti software ed hardware.

 

cosa acquistare con la carta del docente

Osservato cosa acquistare con la carta del docente analizziamo come poterla utilizzare. In primo luogo bisogna accedere tramite Spid al seguente indirizzo. Dopodiché devi selezionare la modalità di spesa (se tramite e-commerce oppure su negozio fisico) e l’ammontare del bonus che andrai a spendere (possibilità di generare più buoni fino al completamento dei cinquecento euro). Fatto ciò verrà generato un codice identificativo che andrà inserito durante l’acquisto via web oppure consegnato al commerciate che vi partecipa.

Dove spendere i 500 euro del bonus

Vuoi acquistare un computer, nuovo o ricondizionato, oppure acquistare componenti interne per potenziare il tuo PC? Su questo sito web puoi scegliere tra decine e decine di ottimi prodotti realizzati dai migliori brand in commercio. Molto validi anche le soluzioni rigenerate, dispositivi verificati con l’ausilio di specifici test che ne certificano lo stato di salute. Soltanto in caso di esito ottimale li reinseriamo sul mercato ad un prezzo competitivo. Un’opportunità da non lasciarsi sfuggire dati i costi contenuti rispetto ad un modello nuovo ma allo stesso tempo perfettamente funzionante. Potrai così beneficiare di un terminale avanzato per organizzare gli argomenti delle lezioni e le tue attività lavorative.

Condividi L'articolo