Come proteggere il PC dai virus ed attacchi informatici

Come proteggere il PC dai virus: cosa fare per impedire la perdita dei dati nonché i possibili furti commessi dagli hacker.

Il tema della privacy e della sicurezza assume una connotazione più rilevante quando parliamo di computer e dispositivi mobili connessi alla rete. Navigare su internet ci espone infatti a pericoli che possono comportare conseguenze molto spiacevoli, ad esempio il furto delle proprie generalità, dei codici bancari indirizzo mail ecc.

A molti capita frequentemente di subire disservizi più o meno seri a causa dell’azione di software che vanno ad infettare i file presenti all’interno del PC. In questo caso con molta probabilità si tratta di un malware che andrà ad esporre il terminale all’azione di criminali informatici.

Per questo motivo proteggere il computer dai virus è perlomeno un atto dovuto per salvaguardare l’incolumità delle proprie informazioni e il rispetto della sfera privata.

Metti al sicuro i dati sul tuo personal computer

I pericoli del web sono davvero tanti, data la presenza ingombrante di hacker i quali sfruttano le proprie competenze in materia per fini puramente dolosi. Ma il più delle volte questa gentaglia si approfitta della poca dimestichezza in ambito informatico, della noncuranza e scarsa attenzione alle insidie che possono sopraggiungere nel corso di una navigazione.

proteggere il pc da intrusioni

Pertanto ecco alcune sane abitudini riguardo a come proteggere il pc dai virus:

  • Navigare su siti web sicuri e certificati
  • Non scaricare file potenzialmente dannosi
  • Scegliere un antivirus e un firewall validi
  • Fare un check up periodico presso un informatico affidabile

Come proteggere il computer dai virus: la prevenzione prima di tutto

Fare click su siti internet sicuri ed affidabili è un buon punto di partenza per non imbattersi in programmi dannosi utilizzati soprattutto per derubare i dati inseriti. Quelli dotati del certificato SSL consentono ad esempio una navigazione esente da rischi grazie alle informazioni criptate che non saranno mai a disposizione degli hacker. Uno strumento utile soprattutto se devi eseguire un acquisto su punti vendita virtuali diversi da quelli mainstream.

come proteggere il PC

Altro aspetto da considerare è il pericolo derivante dal download di file che possono contenere malware. Un esempio pratico è la ricezione di e-mail spam false da parte di truffatori o criminali che, dietro falso nome (spesso di un’azienda reale), ti invitano ad installare un programma che andrà ad “iniettare” il virus sul tuo computer. A quel punto sarà un gioco da ragazzi copiare tutti i file sensibili presenti. Quindi bisogna tenere alta l’attenzione quando si deve scaricare qualcosa su internet, appurando la veridicità della fonte.

Antivirus e firewall, un’accoppiata vincente

Abbiamo visto riguardo a come proteggere il computer dai virus che la prevenzione è molto importante. Pertanto l’impiego di programmi appositi risultano strettamente necessari per impedire il normale decorso del software maligno. Un antivirus di livello è sicuramente un alleato indispensabile che andrà a rintracciare la presenza del “corpo estraneo” impendendo la minaccia operata dalle sue azioni. Ve ne sono diversi sul mercato che assicurano una protezione ottimale, sia free che a pagamento. Utilissimo anche il firewall, software che vigila sulle possibili infiltrazioni all’interno della rete.

Allo stesso tempo è utile far controllare lo stato di salute del computer ad un tecnico qualificato, in grado di rimuovere i malware in circolazione e di ristabilire il corretto funzionamento del mezzo. Ad esempio il nostro team lavora assiduamente non solo con privati ma anche con aziende che necessitano di controlli periodici sui loro laptop, al fine di assicurare lo svolgimento delle attività lavorative senza alcun impedimento tecnico o ancor peggio doloso.

 

 

Condividi L'articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su reddit
Condividi su email