Come recuperare dati da hard disk formattato o danneggiato

Come recuperare dati da hard disk rotto onde evitare di perdere definitivamente i file contenuti al suo interno.

L’hard disk è uno strumento fondamentale per salvare i nostri contenuti ed alleggerire le memorie dei dispositivi mobili. Ogni giorno decine e decine di immagini, video, documenti e file di vario tipo si moltiplicano a dismisura, occupando inevitabilmente la ROM dello smartphone. Sebbene vi siano valide alternative per custodire i file su internet gran parte degli utenti continua a prediligere una soluzione tradizionale. Non a caso è utile disporre di un supporto fisico sul quale trasferire tutte le informazioni, senza la necessità di dover utilizzare ogni volta la connessione alla rete.

Tuttavia, sia il disco rigido presente di default sul computer che quello esterno sono soggetti a possibili defezioni nel corso degli anni d’utilizzo, con conseguente rottura delle parti interne. Senza dimenticare le formattazioni compiute senza aver fatto distrattamente alcun backup. In questi frangenti come recuperare dati da hard disk? Ecco cosa fare.

Come recuperare dati da hard disk danneggiato

Per il recupero dati hard disk vi sono due strade da percorrere: quella fai da te oppure la richiesta di intervento da parte di una figura esperta, che sia realmente in grado di poter operare con il pezzo interessato. Per interventi così delicati sarebbe superfluo asserire che la seconda opzione è quella più saggia da intraprendere, per ovvi motivi. Un disco rigido contiene dati spesso molto rilevanti in ambito lavorativo e privato. Immaginiamo foto di famiglia, magari di ricorrenze specifiche come compleanni o feste varie. Oppure documenti lavorativi molto importanti che devono necessariamente essere salvati sul proprio terminale. Senza avere le dovute competenze sarebbe quindi davvero stupido provare ad effettuare un intervento in autonomia, con il rischio di perdere definitivamente tutto ciò che vi è all’interno.

Come recuperare dati da hard disk

Sul web vi sono ad esempio alcuni software da utilizzare per cercare di ripristinare qualcosa. Ma il più delle volte risultano insufficienti. Inoltre qualche utente si cimenta nella riparazione della parte pregiudicata, peggiorando ulteriormente la situazione  Ecco perché riguardo a come recuperare i dati da un hard disk è saggio affidarsi a persone competenti come i nostri tecnici di Qwerty Informatica.

Recupero dati hard disk esterno ed interno a Roma e dintorni

Tra i servizi proposti alla nostra clientela abbiamo quello del salvataggio file ubicati nelle memorie che hanno subito qualche problema tecnico, che sia inerente al software o alle competenti interne. Assicuriamo infatti un pronto intervento volto alla risoluzione del problema, in modo tale da ripristinare i dati andati perduti. La nostra serietà è anche testimoniata da un’analisi preventiva con la quale poter stimare le reali possibilità di recupero. In tal modo garantiamo un servizio serio, affidabile e soprattutto trasparente.

Consigliamo inoltre di attuare a priori tutte soluzioni volte a salvaguardare i propri contenuti in caso di cancellazione o già citate lesioni. Sebbene tu non sia in possesso delle abilità in merito a come recuperare dati da hard disk puoi comunque prevenire i potenziali danni dovuti agli impatti derivanti dalle cadute oppure dai problemi software che possono colpire i computer. In primo luogo potresti eseguire più salvataggi adoperando diverse apparecchiature oppure avvalendosi degli spazi Cloud offerti ad esempio da Google, Amazon ecc.  Utile è anche la scelta dell’hard disk, preferendo di gran lunga quelli allo stato solido SSD, molto più resistenti e duraturi dei magnetici HDD. Quest’ultimi anche in caso di colpi lievi subiscono danni anche irreparabili.

 

Condividi L'articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su reddit
Condividi su email